La RAI caccia Luca e Paolo? La bufala è del PD…

Luca e Paolo sono saldi su Rai2, a Quelli che il calcio, che ha già avuto la conferma con loro alla guida anche per il prossimo anno, liberissimi di prendere in giro chiunque, Toninelli compreso”. A dirlo è il direttore di Rai2, Carlo Freccero, all’indomani delle polemiche sollevate dal deputato del Pd e segretario della commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi, che lo aveva accusato di voler eliminare la satira dei due comici dalla seconda rete.

Travaglio aggiunge: “Repubblica riesce a scrivere che “il direttore in quota 5Stelle (sic, ndr) ha deciso di farli fuori dal servizio pubblico” e racconta la balla la loro “eliminazione dai palinsesti Rai”. Purtroppo non può citare una sola frase di Toninelli, o di Conte e Casalino (altri bersagli dei due comici) o dei 5Stelle contro il programma, simili a quelle dei berlusconiani e dei renziani contro le trasmissioni sgradite”. 

Il comico Maurizio Battista non è tenero nei confronti dei colleghi Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu e dice: «Parlare di epurazione nel loro caso fa ridere. Mi pare che loro abbiano sempre potuto dire quello che gli è parso e piaciuto. Non li ho mai visti censurati. Anzi li vedo dappertutto: oltre a ‘Quelli che’ li ho visti solo negli ultimi giorni prima a Sanremo Giovani poi da Bolle. Non so forse vorrebbero un canale tutto loro? Hanno un agente importante che si muove bene e si vede, perché gli manca di apparire solo su ‘Medicina 33’». 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti va, metti mi piace alla nostra pagina facebook