Appendino mette le transenne per boiccottare i SiTav? No, è una #fakenews

 

No, non è andata come insinua qui il PD torinese.

Questi i fatti:

  1. La richiesta di allestimento del Villaggio dei Mercatini di Natale è stata presentata in data 17 settembre 2018 e regolarmente autorizzata, a partire dalla mattinata di oggi, 6 novembre, per consentire il montaggio degli stand, come da relazione tecnica, nei tempi necessari, già previsti e concordati per la sua inaugurazione.
  2. La richiesta di occupazione suolo pubblico per la manifestazione SiTav di sabato 10 novembre è stata presentata in data 6 novembre 2018 (con soli 4 giorni di preavviso, n.d.r.).

Tra l’altro gli uffici della Città hanno comunque immediatamente richiesto agli organizzatori dei mercatini di sospendere il montaggio fino alla riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che si riunirà nella mattinata del 7 novembre 2018 in Prefettura.

Non è comunque una novità che i Mercatini di Natale vengano allestiti con largo anticipo, accade ogni anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *